L'immagine aziendale come valore aggiunto. Un concentrato della 
conoscenza dell'azienda

Diritto informatico

Il termine "Diritto informatico" (dal tedesco Rechtinformatik) è stato coniato dal prof. Wilhelm Steinmüller, accademico dell'Università di Ratisbona, in Germania, negli anni '70. Non è un termine univoco poiché nel tempo sono sorte diverse denominazioni, come quelle di: Diritto telematico, Diritto delle nuove tecnologie, Diritto della Società dell'informazione, Gius-cibernetica, Diritto del Cyberspazio (Cyberlaw è le denominazione utilizzata nei paesi di lingua inglese), Diritto di Internet.

 

Caratteristiche generali

L'immagine aziendale come valore 
aggiunto. Un concentrato della conoscenza dell'azienda

Il Diritto informatico si può definire come un insieme di principii e norme che regolano gli effetti giuridici originati dall'interrelazione tra il diritto e l'informatica. Da un altra prospettiva, è un ramo del diritto che tratta i temi legati all'informatica, i suoi usi, le sue applicazioni e le sue implicazioni legali.

Dominii

Immagine aziendale, creazione siti web 
dinamici, siti dinamici per tutti I principali campi del diritto informatico sono: